‘Percorsi di cittadinanza’… partecipa(ti)!

Come vi avevamo anticipato qui, martedì 20 Novembre si è svolto all’Urban Center il primo incontro tematico del ciclo ‘Percorsi di Cittadinanza’ promosso dalla campagna Amitie, il cui obiettivo è quello di offrire un’opportunità di riflessione condivisa sulle 10 questioni poste da Amitie – che trovate su questo blog – a partire dalla comunicazione, tema del primo incontro.

A tal proposito, tentando di rispondere alla domanda si può comunicare la migrazione come processo di sviluppo e fare un buon uso della comunicazione per la tutela dei diritti?, abbiamo raccolto importanti testimonianze e abbiamo riflettuto insieme, operatori e cittadini, sulla tematica della comunicazione sociale.

Alcuni spunti sono arrivati da Eugenio Gentile [Ufficio di Piano del Comune di Bologna] che, attraverso l’analisi dei dati demografici e delle ricerche del Comitato Regionale per le Comunicazioni, ci ha illustrato i numeri dell’incidenza della popolazione straniera residente a Bologna e le modalità – purtroppo altamente stereotipiche – con le quali questi nuovi cittadini vengono rappresentati nell’arena mediatica.

A proposito di visione stereotipata, Gaia Peruzzi [Università La Sapienza] ha realizzato un interessante intervento – dal titolo ‘Comunicazione sociale è affermazione dei diritti. L’analsi di diverse campagne di comunicazione sociale‘ – che ha messo in luce la portata rivoluzionaria, nei termini di rivoluzione culturale e dell’immaginario, che questo tipo di comunicazione è capace di veicolare, rivelandosi, pertanto, uno strumento privilegiato attraverso il quale promuovere una lucida comprensione del nesso inscindibile che lega i processi migratori, lo sviluppo e i diritti umani.

La voce del Comune di Bologna è stata rappresentata – per l’occasione – da Leda Guidi [Servizi di Comunicazione con i cittadini e Project Manager della Rete Civica Iperbole] che ha condotto un’interessante riflessione sulla maturità della comunicazione istituzionale nel rapporto con i cittadini, sottolineando come Amitie riesca – in questo senso – a rompere l’asimmetricità che spesso caratterizza la relazione tra pubblica amministrazione e società civile, divenendo così uno strumento prezioso per costruire relazioni e comunità anche attraverso le nuove modalità digitali percorribili.

E’ stata, poi, la volta di Mirca Ognisanti [CD/LEI - Project Coordinator di Amitie] che ha illustrato le guidelines sulla comunicazione sociale, emerse dal percorso di ricerca/azione condotto dai focus groups di Amitie, dando una piccola anticipazione della loro pubblicazione (che verrà a breve resa disponibile anche su questo blog).

Anna Meli [responsabile del COSPE dell'area Promozione dei Diritti di Cittadinanza] ha portato il suo contributo riflettendo sull’importanza della promozione dell’autorappresentazione dei migranti e dei media multiculturali e illustrando le esperienze del Protocollo d’Intesa sulla Comunicazione Interculturale nella Regione Emilia-Romagna e della Carta di Roma.

Il seminario, che ha visto attiva partecipazione dei presenti (grazie!!! vi aspettiamo al prossimo), si è concluso con gli interventi di Leyla Dauki, mediatrice culturale del CD/LEI, e di Alison Marchiò, testimonial della campagna adv Amitie, le quali hanno condiviso le loro esperienze maturate all’interno dei focus groups, restituendoci la ricchezza che questo percorso ha donato loro: l’esercizio della cittadinanza attiva come pratica di responsabilità nell’analisi e nella produzione dei processi comunicativi per la creazione del nostro futuro insieme.

Vi aspettiamo al prossimo incontro… il 14 dicembre 2012! Non mancate!

 

  1. Bernardo Rispondi

    Primo incontro molto interessante!

  2. redazione Rispondi

    Grazie Bernardo!
    Ti aspettiamo anche per il secondo incontro, previsto per venerdì 14 dicembre. Ci piacerebbe ricevere stimoli e raccogliere proposte per la co-progettazione del programma degli interventi. Qui la presentazione: http://amitie-community.eu/italia/proseguono-i-percorsi-di-cittadinanza-di-amitie/ e la possibilità di partecipare, attivamente!
    Segnalalo pure a chi credi possa essere interessato.
    A presto, grazie!

Rispondi a redazione Annulla risposta

*
Warning: imagepng(): Unable to open '/srv/www/fornitori/interni/amitie-community/wp-content/themes/modernize/include/plugin/really-simple-captcha/tmp/1452815641.png' for writing: Permission denied in /srv/www/fornitori/interni/amitie-community/wp-content/themes/modernize/include/plugin/really-simple-captcha/really-simple-captcha.php on line 121 Warning: fopen(/srv/www/fornitori/interni/amitie-community/wp-content/themes/modernize/include/plugin/really-simple-captcha/tmp/1452815641.php): failed to open stream: Permission denied in /srv/www/fornitori/interni/amitie-community/wp-content/themes/modernize/include/plugin/really-simple-captcha/really-simple-captcha.php on line 130

captcha *